«media FORTI» – Coalizione per il giornalismo del futuro

L’associazione «media FORTI» si impegna per media forti in Svizzera. Vogliamo sviluppare delle soluzioni costruttive per preservare un panorama mediale diversificato e per partecipare attivamente alla discussione sulla politica dei media.


Il Consiglio federale presenta una proposta insufficiente per una nuova legge sui media

Il 21 giugno 2018 il Consiglio federale ha presentato la sua proposta di una nuova legge sui media elettronici. Per ora, noi di «media FORTI» possiamo solo trarre una conclusione preliminare. Dal punto di vista di «media FORTI» ci sono buone e cattive notizie.

BGeM
  • La buona notizia: «media FORTI» è stato in grado di presentare con successo numerose richieste (si veda il nostro appello per i dettagli), in particolare l’invito a sostenere un’infrastruttura per la pubblicazione digitale.
  • La cattiva notizia: la proposta di legge è soltanto un mezzo passo verso il future digitale dei media. Sono sostenuti solo i servizi che consistono essenzialmente in contributi audio e video. Questo non è sufficiente per salvaguardare un settore mediatico forte e diversificato, fondamentale per la nostra democrazia diretta.

Nel corso dell’estate lavoreremo pertanto sulla nostra risposta alla consultazione che pubblicheremo qui. Inoltre, vogliamo coordinarci con gruppi e organizzazioni affini.

Dacci il tuo sostegno e firma il nostro appello.